AI

Anaconda annuncia la collaborazione con Esri, stabilendo lo standard aziendale per Python in tutta la comunità geospaziale

  • Redazione
  • 12/04/2022
  • Tempo di lettura: 2 minuti

Anaconda Inc., fornitore della popolare piattaforma per la scienza dei dati, ha annunciato una collaborazione con Esri, il leader del mercato globale nel software del sistema informativo geografico (GIS), nella location intelligence e nella mappatura. Questa collaborazione supporta Esri e la comunità geospaziale fornendo agli utenti del software Esri pacchetti geospaziali precaricati da utilizzare con Python.

“Esri è un cliente di lunga data e siamo entusiasti di collaborare con loro per fornire un’integrazione Python di livello mondiale per i nostri utenti comuni”, ha dichiarato Peter Wang, CEO e co-fondatore di Anaconda. “Gli analisti geospaziali e i Data Scientist possono eseguire nuove potenti analisi utilizzando il ricco ecosistema di strumenti all’interno del repository del pacchetto Anaconda, pur rimanendo all’interno del loro familiare ambiente ArcGIS. Sono entusiasta di servire meglio questa vasta comunità di utenti che abbraccia agenzie governative, sanità e servizi, trasporti, istruzione e altro ancora”.

Dopo il lancio da parte di Anaconda del loro Embedded Partner Program a novembre e l’annuncio della loro partnership con Snowflake, questa collaborazione permette ad Anaconda di espandere la sua impronta nell’analisi basata sulla localizzazione e diventare lo strumento standard per l’impresa Python

“Avendo un ambiente su misura, gli utenti saranno in grado di completare l’analisi dei dati con Python e allo stesso tempo avere un formato che i Data Scientist conoscono bene e che soddisfa un’ampia varietà di utenti nella comunità geospaziale”, ha detto David Watkins, ArcGIS Pro Product Manager di Esri. “Con questa collaborazione, siamo in grado di fornire l’accesso ad Anaconda e ai nostri pacchetti Geospatial direttamente ai nostri clienti”.

Incorporando pacchetti essenziali e un ambiente Python su misura dal repository di pacchetti conda di Anaconda, ArcGIS dà agli utenti l’accesso a strumenti geospaziali, scientifici e di apprendimento automatico all’avanguardia, pur rimanendo all’interno dei protocolli di conformità e delle migliori pratiche per la sicurezza dell’open source in ambienti sensibili e mission-critical. La standardizzazione con Anaconda permette ai team di collaborare in modo più fluido e accelera il time-to-insight. Insieme, Anaconda ed Esri stanno portando Python agli utenti geospaziali in mercati come quello commerciale, dei servizi pubblici, dell’ingegneria architettonica e delle costruzioni; alimentando ulteriormente l’innovazione nel settore, dalla garanzia che i porti siano gestiti in modo efficiente alla fornitura di un servizio clienti di qualità.

Iscriviti alla newsletter gratuita di insideBIGDATA.

Unisciti a noi su Twitter: @InsideBigData1 - https://twitter.com/InsideBigData1

Ciao, sono Michele!

Sono molto felice di saperti qui.
Ogni giorno ti raccontiamo qualcosa di nuovo sull'AI e sulle nuove tecnologie. Seguici sui social o iscriviti alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter!

Iscrivendoti accetti la nostra Privacy Policy

Ti va di rimanere aggiornatə?

Niente spam, niente pubblicità. Ogni tanto una mail. Tutto qui.
(Ah, ovviamente i tuoi dati non verranno mai ceduti)

Iscrivendoti accetti la nostra Privacy Policy