AI

Come GreyOrange sta trasformando la logistica con la robotica

  • Redazione
  • 19/04/2022
  • Tempo di lettura: 2 minuti

Perché i rivenditori dovrebbero investire in una piattaforma di fulfilment?

Le operazioni di fulfilment si basano su persone e attrezzature, e se entrambe sono limitate o ristrette, possono causare ritardi e un aumento dei costi. Gran parte della supply chain di oggi è costruita sui principi “snelli” di minimizzazione dei costi, ad esempio, nessuna sovrapproduzione, automazione il più possibile e assunzione di lavoratori “just in time”. La domanda dei consumatori può aumentare in poche settimane e può superare rapidamente la capacità di fornitura di un’azienda. I leader dell’industria come Amazon hanno fissato un punto di riferimento così alto che le aspettative dei consumatori, come la consegna il giorno successivo, sono ora obbligatorie per un’azienda.

In breve, le operazioni di fulfilment di oggi non perdonano e sono obsolete. Investire in una piattaforma che supporti soluzioni intelligenti e scalabili e l’automazione robotica è la chiave per soddisfare le crescenti richieste dei consumatori

Come può GreyOrange supportare i clienti nell’adozione di questa tecnologia?

Poiché le richieste dei consumatori diventano sempre più impegnative per i rivenditori, GreyOrange sta lavorando per aiutare i rivenditori a ottimizzare le loro operazioni di adempimento utilizzando una piattaforma che sfrutta il software intelligente e la robotica. L’obiettivo finale per tutti i clienti di GreyOrange è quello di aiutare i rivenditori a soddisfare le richieste dei consumatori in modo completamente autonomo per garantire la flessibilità e la piena integrazione con la loro organizzazione esistente.

Poiché l’automazione robotica vede un’adozione più diffusa ed è più integrata con le catene di approvvigionamento business-to-consumer, è anche probabile che la robotica ottimale non provenga tutta dallo stesso produttore, e quindi le soluzioni specifiche saranno scelte sulla base del ‘best of breed’. I rivenditori potrebbero scegliere di acquisire l’IA di una soluzione robotica intelligente, ma la migliore robotica di traino, o di carico, o di imballaggio da un’altra. La piattaforma di fulfilment di GreyOrange è una di queste soluzioni integrate e permette ai clienti di scegliere la robotica ottimale da combinare. Si tratta di una pratica altamente orientata al consumatore che significa che i rivenditori che scelgono di usare il nostro software GreyMatter non sono bloccati nell’ecosistema di prodotti GreyOrange. Questo approccio significa che i leader del settore hanno la capacità di implementare l’orchestrazione multiagente, dove i robot adottati da diversi fornitori possono comunicare e lavorare insieme perfettamente.

Ciao, sono Michele!

Sono molto felice di saperti qui.
Ogni giorno ti raccontiamo qualcosa di nuovo sull'AI e sulle nuove tecnologie. Seguici sui social o iscriviti alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter!

Iscrivendoti accetti la nostra Privacy Policy

Ti va di rimanere aggiornatə?

Niente spam, niente pubblicità. Ogni tanto una mail. Tutto qui.
(Ah, ovviamente i tuoi dati non verranno mai ceduti)

Iscrivendoti accetti la nostra Privacy Policy