AI

Indico 5 lanciato per accelerare l'automazione su dati non strutturati

  • Redazione
  • 28/03/2022
  • Tempo di lettura: 2 minuti

Indico Data, l’azienda di dati non strutturati, ha presentato Indico 5 per permettere alle aziende di utilizzare meglio l’automazione e l’elaborazione intelligente dei documenti (IDP) sui dati non strutturati.

Nonostante il 90% dei dati aziendali siano non strutturati secondo un rapporto IDC del dicembre 2021, solo il 2% di essi viene utilizzato in base a un’ulteriore ricerca di Google.

La piattaforma utilizza un corpus di dati di formazione proprietario, una tecnologia AI composita e un’interfaccia applicativa di insegnamento automatico per scalare l’automazione e consentire alle aziende di trarre vantaggio da questi dati non strutturati.

La nuova versione include l’etichettatura delle relazioni collegate e una nuova interfaccia visiva che permette alle organizzazioni di automatizzare e applicare facilmente i dati non strutturati.

“Indico 5 è un altro importante passo avanti nella nostra strategia di mettere soluzioni AI rivoluzionarie per i dati non strutturati nelle mani degli utenti aziendali”, ha detto Tom Wilde, il CEO di Indico Data. “La vera promessa dell’automazione in Indico 5 è usare l’AI per aumentare la competenza umana, non sostituirla La rapida evoluzione degli ambienti di lavoro, dove il lavoro remoto e ibrido ha spostato le aspettative di esperienza dei dipendenti, sta anche costringendo le aziende a ripensare gli investimenti che migliorano l’accessibilità e l’uso dei dati aziendali, per aumentare la produttività. Stiamo offrendo questo valore eccezionale ai nostri clienti”.

L’IA nella piattaforma può ora essere addestrata a dividere i documenti, il che è vantaggioso per l’elaborazione di mutui o altre pratiche finanziarie che coinvolgono fasci di documenti.

Le etichette collegate eliminano il lavoro di post-elaborazione e aiutano a riassemblare le relazioni dai dati estratti e può catturare automaticamente le relazioni tra gli elementi del documento.

La nuova versione include anche la formazione a cicli scaglionati per guidare i miglioramenti continui, il supporto universale dei documenti e lo strumento di orchestrazione dei documenti Workflow Canvas per aiutare gli utenti a costruire e rivedere i passi di ogni processo di automazione.

Ulteriori dettagli su Indico 5 sono disponibili qui.

Ciao, sono Michele!

Sono molto felice di saperti qui.
Ogni giorno ti raccontiamo qualcosa di nuovo sull'AI e sulle nuove tecnologie. Seguici sui social o iscriviti alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter!

Iscrivendoti accetti la nostra Privacy Policy

Ti va di rimanere aggiornatə?

Niente spam, niente pubblicità. Ogni tanto una mail. Tutto qui.
(Ah, ovviamente i tuoi dati non verranno mai ceduti)

Iscrivendoti accetti la nostra Privacy Policy